Translate

venerdì 19 aprile 2013

Psoriasi: dalla medicina Ayurvedica un ulteriore conferma a supporto del mio metodo di guarigione.

Ho scoperto in questi giorni questo sito indiano che parla di metodo di cura Ayurvedico della Psoriasi; magari già lo conoscete, ma a me ha fatto riflettere ancora una volta e ogni volta mi stupisco come in tre continenti (a questo punto) diversi si sia giunti alle stesse conclusioni o comunque ad approcci terapeutici naturali molto simili e che focalizzano l'attenzione e il percorso di cura su aspetti molto simili o addirittura identici. E' scritto in inglese e per fortuna me la cavo nel leggere e capire anche l'Inglese Indiano (che è molto meglio dell'Inglese Italiano).
Vi riporto brevemente alcuni punti essenziali, e senza tradurre tutto, del contenuto della pagina che mi hanno colpito di più e che secondo me mette in evidenza gli aspetti più importanti dei metodi di cura naturali che hanno effetto su questo disturbo.
Nella Pagina relativa alla Psoriasi si fa una introduzione classica di cos'è la Psoriasi e da cos'è causata, ma questo è il punto di vista generico ed attuale che tutti scriverebbero sull'argomento; anch'io nel mio libro Come sono guarito dalla Psoriasi l'ho fatto ma mentre lo scrivevo non ci credevo, riportavo semplicemente ciò che "si pensa che sia" la Psoriasi, ma quello che è in realtà è tutt'altra cosa.
Si arriva però immediatamente al punto di vista della Medicina Ayurvedica e dice appunto che la visione Ayurveda della Psoriasi è che sia un disturbo causato dalla combinazione di cattive abitudini alimentari e stress (si comincia benissimo, grande approccio, vero? io credo di si).

Poi seguono alcune nozioni di base della Medicina Ayurvedica, partendo dai 5 Elementi (Terra, Acqua, Etere, Fuoco, Aria) che costituiscono l'Universo e tutto ciò che in esso esiste; seguono i 7 Costituenti primari del corpo umano (Plasma, Sangue, Ossa, Midollo, Carne, Grasso, Seme o tessuto riproduttivo femminile); quindi i 3 Umori (Dosha) o Elementi energetici primari: Vento o Soffio (Vata), principio corporale dell'Aria, combinazione degli elementi Etere e Aria; Bile (Pittha), principio corporale del Fuoco, combinazione degli elementi Acqua e Fuoco; Flegma (Kapha) principio corporale dell'Acqua, combinazione degli elementi Terra e Acqua.
L'Ayurveda promuove l'equilibrio dei tre umori o elementi energetici poichè quando questi tre elementi sono in equilibrio si ha lo stato di Salute. La Psoriasi compare quando Vata e Kapha sono contaminati (corrotti) dalla dieta alle tossine nel corpo.
Alcune cause che portano al vizio di questi Dosha includono il consumo di alimenti contrastanti, la repressione di desideri naturali, l'esposizione a condizioni climatiche severe, il consumo di cibi salati, acidificanti, o cibi pesanti, lo stress mentale. Altre cause possono essere il dormire nel pomeriggio e fare un bagno freddo dopo l'attività fisica.
C'è una cura per la Psoriasi? (domanda del testo per introdurre i principi di cura Ayurvedici)
Il trattamento della Psoriasi in accordo con l'Ayurveda punta alla disintossicazione o all'eliminazione di tossine dai fluidi corporei. Questo si ottiene mediante trattamenti "Panchakarma" (specificatamente Ayurvedici). Un regime dietetico stretto deve essere seguito durante tutto il periodo di trattamento (aggiungo io: che immagino aiuti a detossificare) ed è meglio che si continui con un regime vegetariano (detossificante, apportatore di acidi grassi insaturi come per gli Oli di semi). Yogurt, Lenticchie nere (molto usate in India), chili e alimenti salati devono essere ridotti. Si devono evitare cibi congelati o surgelati (i cibi freschi sono ovviamente più salutari e ricchi di elementi nutritivi). Lo psoriasico dovrebbe mantenere uno stato di calma mentale.
Segnala poi alcuni trattamenti attuali di Medicina classica della Psoriasi (commento mio: quelli che tutti dovremmo evitare per non peggiorare la situazione) e sottolinea ancora una volta che il trattamento tipico per la Psoriasi, per la Medicina Ayurvedica, è il Panchakarma.

L'Ayurveda indirizza il processo di guarigione:
1) Purificazione del Sangue
2) Rinvigorimento del complesso sistema della pelle ed in particolare del sistema nervoso
3) Regolazione della temperatura del corpo
4) Rinforzo del sistema immunitario
5) Consolidamento psicologico

Il risultato del trattamento sarà:
1) Purificazione del sangue (mediante ghee medicato) (mio commento: il Ghee o Ghi è burro chiarificato, potete trovare molte inforamzioni in rete e nella tradizione indiana è molto usato e molto considerato soprattutto se è un Ghee vecchio e molto vecchio; molto interessante, approfondirò il tema).
2) Stimolazione dell'Ipotalamo mediante Dhara (qui mi arrendo per ora!) risultante in una regolazione della temperatura del corpo
3) Stabilizzare la biochimica del sangue assicurando cibi equilibrati nutrienti più alcalini che acidi 4) Immunizzazione del corpo

5) Raggiungimento di uno stato psicologico di benessere mentale con la pratica di Yoga, Meditazione, Reiki, Pranoterapia, etc.


Fasi del trattamento Ayurvedico contro la Psoriasi:

1) Applicazioni di unguenti

2) Massaggio completo del corpo

3) Bagni di vapore medicato

4) Assunzione del Ghee medicato


5) Bagni di Oli sulla testa


6) Bagni di Oli sulla testa e sulla Fronte

7) Massaggi con Oli

8) Clisteri

9) Virechana (una procedura di purificazione del corpo)



Il Sito web dà poi una serie di consigli sullo stile di vita e la dieta:
1) Ridurre il livello di stress
2) Non consumare alcool o consumarne veramente poco
3) Non fumare
4) Non mangiare cibi piccanti, troppo caldi o cibi acidificanti
5) Sciacquare la pelle malata solo con acqua tiepida, acqua di mare o bagni di acqua alcalina
6) Non usare saponi sintetici o aggressivi che contengono ingredienti o detergenti aggressivi. Usare detergenti a base di glicerina o Aloe vera.
Aloe Vera
Questi si possono usare anche per i capelli.
7) Se si usano prodotti dermatologici si raccomanda di mantenere la pelle ammorbidita e idratata dopo il bagno o la doccia.
8) Usare oli medicati per il cuoio capelluto.
9) Se si vive vicino al mare, cercare di fare molti bagni lasciando asciugare l'acqua sulla pelle e lasciar cristallizzare il sale. Evitare bagni in mari inquinati.
10) Prendere giornalmente un po' di sole in tempi abbreviati. Evitare scottature che possono far peggiorare la Psoriasi
11) Pensare di acquistare una lampada per bagni di luce solare che escluda gli UV dannosi. Evitare di bruciarsi.

Per concludere questa sezione, che ritengo importante per il bagaglio di conoscenze sulle cure alternative e naturali alla Psoriasi, penso che occorra fare davvero una considerazione sullo stato attuale delle cose: quanti milioni di persone al mondo non accedono a queste informazioni perchè sono inconsapevolmente ignoranti di quali e quante possibilità avrebbero di porre fine a questo disturbo, raramente pericoloso ma altamente fastidioso e capace di dequalificare la vita di una persona. Quante persone non iniziano neanche un percorso di presa di consapevolezza del proprio stile di vita perchè non sanno che è fondamentale per capovolgere lo stato di salute che non hanno.
Putroppo dico ancora una volta che c'è molta e troppa volontà (e questa parola rende molto grave l'accento che pongo su questa considerazione) da parte di troppe istituzioni di deviare l'attenzione da queste strade che non portano business ma solo salute.

Letture consigliate


Come Sono Guarito dalla Psoriasi
Come Sono Guarito dalla Psoriasi
La cura che funziona: facile, naturale, economica
Massimo Bianchessi

Compralo su il Giardino dei Libri

Come sono Guarito dalla Psoriasi (eBook) Massimo Bianchessi
Come sono Guarito dalla Psoriasi (eBook)
La cura che funziona: facile, naturale, economica.
Massimo Bianchessi

Compralo su il Giardino dei Libri