Translate

giovedì 1 settembre 2016

NUTRIZIONE E SALUTE: ALGA KLAMATH, alimento primordiale

Dal mio articolo precedente "NUTRIZIONE E SALUTE: UN LEGAME IMPRESCINDIBILE" abbiamo capito che i cibi moderni sono costruiti dalle Industrie Alimentari per un semplice e mero scopo di lucro. Inventare alimenti e inculcare nella mente delle persone la loro necessità mediante la Pubblicità è la missione di questo tipo di industria ormai considerata tanto potente in tutto il mondo. La carenza di nutrienti che si riescono ad assumere dai "cibi moderni" non è in generale neanche compensabile con gli Integratori Alimentari, anch'essi per lo più costruiti con formulazioni che utilizzano e mescolano singoli componenti (Vitamine, minerali, oligoelementi, ecc); tali formulazioni non sono idonee a garantire un corretto e totale assorbimento degli elementi contenuti, tenendo anche in considerazione che la percentuale che si riesce ad assorbire è direttamente legata allo stato fisico e fisiologico di ogni singolo individuo.
Dunque il gioco si fa duro e la situazione tenderà ad aggravarsi sempre più in termini di salute e quantità di malattie nelle persone e nelle popolazioni che ignorano tutto questo e si lasciano guidare e convincere a consumare cibi che dal punto di vista nutrizionale non hanno nulla da dare.
Come intervenire allora?
Sicuramente una migliore attenzione al tipo di alimenti che si assumono è doverosa: alimenti vegetali, integrali, freschi, di stagione e cotti in modo da non alterare il contenuto nutrizionale, sono delle semplici regole che possono cominciare a darci una mano alla soluzione del dilemma.
Allo scopo di intervenire negli stati di carenze nutrizionali possono essere d'aiuto gli Alimenti Primordiali, dotati di una tale carica nutritiva ed energetica da poter ricostituire in maniera adeguata il terreno costituzionale e far ripartire il metabolismo con il risultato di ottenere un organismo funzionante e perfettamente in grado di riequilibrarsi autonomamente, grazie al naturale Potere di Autoguarigione.

LE MICROALGHE VERDI AZZURRE DEL LAGO KLAMATH
Tra i nutrienti primordiali è doveroso citare i Supercibi Verdi selvatici, in particolare le Microalghe Verdi-Azzurre come l'ALGA KLAMATH che in quanto "batteri fotosintetici" sono la prima e più primordiale forma di vita del Pianeta, nonchè ancora oggi la base di tutta la catena alimentare.
La microalga del Lago Klamath il cui nome scientifico è Aphanizomenon flos aquae Ralphs ex Born, è stata utilizzata da tutte le popolazioni del passato come fonte di nutrizione superiore; una specie di integrazione alimentare per le classi superiori delle gerarchie sociali del passato. Gli Aztechi, per esempio, riservavano la Spirulina (un'altra microalga) ai nobili e ai guerrieri, poichè la consideravano un cibo divino.
Oggi l'unica Microalga commestibile a crescere selvatica in un ambiente vulcanico pressochè incontaminato è la microlaga Klamath; infatti gli indicatori naturali che vivono attorno al Lago Klamath ci dicono che il grado di contaminazione di questa riserva è pari a 0.
Klamath è un lago incastonato nel Parco delle Cascade Mountains; queste montagne vulcaniche riversano materiali vulcanici nel lago Klamath da tempo incalcolabile, e ne hanno arricchito il fondo di una grande quantità di minerali vulcanici biodisponibili. Questo Lago è soleggiato per 300 giorni all'anno e questo garantisce alle alghe grandi quantità di energia per la fotosintesi; il freddo invernale induce le Alghe alla produzione di importanti quantità di Acidi Grassi tipo Omega 3.
In questo straordinario ambiente la Microalga Klamath sviluppa un profilo nutrizionale e una carica energetica assolutamente unici che la rendono un alimento veramente completo ed un integratore naturale senza competitori.

OLTRE 100 NUTRIENTI FONDAMENTALI
L'Alga Klamath contiene oltre 100 nutrienti fondamentali in forma organica che li rende completamente assimilabili, a differenza degli integratori di sintesi e composti dall'Industria umana piuttosto che dalla Natura.
Ben 12 di questi nutrienti sono in dosi " LARN-rilevanti" (un nutriente è LARN-rilevante quando la dose assunta giornalmente con un alimento o un integratore è superiore al 30% del fabbisogno giornaliero).

SPETTRO COMPLETO DI VITAMINE
Numerose sono le Vitamine contenute nella Klamath, sia Liposolubili (A ed E) sia Idrosolubili. 
Come si può vedere dalla tabella, 3 grammi di Klamath contengono il 100% del fabbisogno giornaliero di Vitamina A; in grassetto sono indicate le Vitamine LARN-rilevanti. Come fonte di Vitamine del gruppo B sono eccellenti e garantiscono il fabbisogno del 100% di Vitamina B12 assimilabile. La Vitamina K è fornita nella quantità oltre il 100% del fabbisogno giornaliero. Oltre che per la coagulazione del sangue, la Vitamina K, lo ricordiamo, è utile per la salute di ossa e denti.


CAROTENOIDI: BEN 15 DIVERSI
Numerosi sono i pigmenti antiossidanti ed i caroteni pro vitamina A contenuti nella Klamath. Tra i ben 15 carotenoidi contenuti ci sono importanti "Xantofille" come quelle mostrate nella tabella qui a fianco. Da notare la presenza del più potente antiossidante carotenoide, la Cantaxantina che vanta anche la proprietà di aumentare l'assorbimento della luce solare da parte della pelle, cosa che la rende un naturale abbronzante in caso di esposizione al sole, con effetti più profondi e duraturi. La Luteina è un importante fattore di protezione e migliorativo della vista con effetti rilevanti.

PIU' DI 60 MINERALI E OLIGOELEMENTI

 Le microalghe Klamath sono la fonte migliore di Calcio biodisponibile e contengono lo spettro completo di tutti i minerali "traccia", elementi che in piccolissime quantità permettono alle reazioni metaboliche di funzionare in quanto essi sono spesso elementi indispensabili come pro-enzimi, permettendone il funzionamento.
Come si vede dalla tabella qui a fianco, il Ferro, lo Iodio, il Fluoro, il Molibdeno ed il Vanadio sono presenti in quantità LARN-rilevanti.
A parte l'importanza del Ferro come elemento indispensabile ad ogni età, ricordiamo l'importanza del Fluoro per la salute di ossa e denti; il Vanadio è essenziale per il metabolismo dell'insulina, quindi importante fattore nutrizionale per combattere la Sindrome Metabolica alla base dell'obesità, diabete e patologie cardiovascolari (importante la sinergia con per la presenza del Cromo sul metabolismo dell'insulina. Il Molibdeno è un minerale che aiuta l'assimilazione del Ferro e in sinergia con il Cromo e il Vanadio collabora ad un metabolismo ottimale degli zuccheri e dei grassi; importante anche per la salute e funzionalità epatica.
Non ci si spaventi per la presenza dello Iodio che è presente in quantità sufficiente ma abbastanza ridotta da non creare problemi neanche a chi soffre di Ipertiroidismo. 

Una tabella completa degli Oligoelementi non ancora classificati per quanto riguarda la LARN è disponibile qui a fianco per dimostrare la completezza delle Microalghe Klamath come alimento. 

TUTTI gli AMINOACIDI, i mattoncini per costruire PROTEINE
I 20 aminoacidi sono tutti presenti nelle Microalghe Klamath che sono tra i pochi cibi che li contengono in maniera completa. Una buona presenza di Aminoacidi Essenziali rende le proteine delle Klamath molto assimilabili ed utilizzabili subito; inoltre l'alta qualità ed assimilabilità le rende un fattore ausiliario nella digestione e assimilabilità di proteine meno nobili.

ACIDI GRASSI ESSENZIALI: OMEGA 3

Le carenze di Omega 3 sono fra le maggiori cause di numerose malattie e disturbi; in generale il bisogno di riequilibrare l'alimentazione è veramente fuori discussione e soprattutto in cibi ricchi di questi elementi nutrizionali molto importanti. Per saperne di più vedi i miei articoli precedenti QUI, QUI, e QUI

CLOROFILLA
Le proprietà più importanti della Clorofilla sono: antiossidante, antinfiammtorio, antitumorale e alcalinizzante. Le alghe Klamat hanno una delle concentrazioni più importanti tra gli alimenti considerati supercibi-verdi. Contengono infatti l' 1,5% di Clorofilla a dispetto di uno 0,3 medio di altri supercibi.

ALTRE IMPORTANTI MOLECOLE NUTRICEUTICHE 
Nelle Microalghe Klamath vi è inoltre un'importante presenza di molecole diverse dotate di elevate proprietà nutriterapiche, di cui parlerò in un prossimo articolo e che sono:
- AFA-Ficocianine
- Feniletilammina
- Micosporine algali (MAAs)
- Polifenoli
- AFA-Fitocromo
- Peptidi e Polisaccaridi Immunomodulanti