Translate

domenica 7 giugno 2015

DEPURAZIONI: il Digiuno come forma di depurazione istintiva naturale e completa.

Il Programma di depurazione che mi sono ripromesso di condividere può iniziare con quella pratica che reputo più naturale in assoluto: IL DIGIUNO. Ogni essere vivente nel regno animale, utilizza il Digiuno in modo istintivo: un animale in difficoltà, perché malato, si mette automaticamente a digiuno nella sua tana, a riposo e senza cibo per dar modo al proprio corpo di economizzare energie utili per la guarigione. Al contrario, l'Uomo, non smette mai di mangiare e lo fa con i ritmi compulsivi che la vita della nostra società  impone, spesso facendolo guardando l'orologio, perché "è l'ora" e altrettanto spesso perché non rinunciamo a rispondere prontamente allo stimolo che lo stato di vuotezza gastrica manda al nostro cervello, semplicemente per abitudine anche se in realtà potremmo farne a meno.
Per approfondire questo argomento nella gran parte dei suoi aspetti si possono leggere i miei articoli DIGIUNO1, DIGIUNO2 e DIGIUNO3 
oppure affidarsi alle letture di libri specifici come quelli riportati più sotto, per approfondire l'argomento e aumentare la propria fiducia in questa pratica tanto naturale quanto efficace.
Un consiglio che mi sento di poter dare per mettere in pratica questo metodo di depurazione ad un livello tale che ci consenta di soffrire meno degli stimoli di fame, soprattutto nei primi 3 giorni di digiuno, ma anche di praticare questa depurazione in modo più sicuro, è quello di esercitare un Digiuno alimentandosi esclusivamente di 1,5 lt al giorno di Succhi freschi di Verdure e Frutta: in questo modo eviteremo problemi di acidosi o cheto-acidosi grazie all'apporto di alcalinizzanti naturali come sono appunto le Verdure (in primis) e la Frutta, apportando al tempo stesso Micronutrienti (Vitamine, Minerali e Oligoelementi) che possono iniziare a ricostituire il patrimonio perduto con anni di Alimentazione casuale, magari fatta fino a questo momento.
I succhi freschi di Verdura e Frutta possono essere preparati con una Centrifuga, ma ancor meglio con un Estrattore a bassi giri che ha una resa ed una comodità di utilizzo senza eguali.
Per avere una guida su come e quali succhi freschi preparare, sono disponibili molti libri che danno indicazioni utili per non barcollare nel buio: SUCCHI FRESCHI di FRUTTA e VERDURA


Nutrizione in Naturopatia Nutrizione in Naturopatia
Nuova edizione
Luca Pennisi

Compralo su il Giardino dei Libri

Il Digiuno Terapeutico Il Digiuno Terapeutico
Disintossicare, rigenerare, dimagrire
Gerhard Leibold

Compralo su il Giardino dei Libri

Il Digiuno Terapeutico Il Digiuno Terapeutico

Herbert Shelton

Compralo su il Giardino dei Libri

Curarsi con il Digiuno Curarsi con il Digiuno
Un programma completo
Ruediger Dahlke

Compralo su il Giardino dei Libri

Il Digiuno Olistico Il Digiuno Olistico
Laboratorio di salute e consapevolezza
Michele Iannelli

Compralo su il Giardino dei Libri

Salvate il vostro Corpo Salvate il vostro Corpo
Prevenire e guarire le malattie moderne intervenendo sulle abitudini alimentari
Catherine Kousmine

Compralo su il Giardino dei Libri

Gli Hunza Ralph Bircher Gli Hunza
Un popolo che ignora la malattia
Ralph Bircher

Compralo su il Giardino dei Libri