Translate

martedì 18 novembre 2014

Maionese Vegana fatta in casa: Omega 3, Proteine e Antiossidanti naturali

Preparare una Maionese Vegana dal sapore estremamente simile a quello della maionese classica non è più un problema. Spesso anche nei negozi di alimenti Bio non riusciamo a trovarla e quando la troviamo, il suo costo potrebbe essere troppo significativo nel computo della nostra spesa; facendola con le nostre mani sappiamo cosa ci mettiamo, e questo non è poco!
I semplici ed economici componenti per preparare un'ottima Maionese Vegana biologica dovrebbero convincerci che una buona maionese la possiamo fare in casa, sempre fresca e con semplici attrezzi che ormai sono presenti quasi in ogni casa.

Questa Maionese Vegana ci fornisce Omega 3 che sono contenuti nella panna di soia e nell'Olio di Girasole spremuto a freddo; proteine di buona qualità che sono contenute nella Panna di Soia, mentre la Curcuma fornisce un apporto di antiossidanti molto potenti e una protezione del fegato stimolandone i processi metabolici . Il Limone è in piccole quantità, non si può sottolineare l'apporto di elementi nutritivi in quantità significative. L'Olio di Girasole apporta anche Vitamina E, ottimo antiossidante.

Ecco la ricetta Base:
- 1 confezione di Panna di Soia da 20 cl (circa 200 g) 
- 100 g di Olio di Girasole spremuto a freddo
- 1/2 cucchiaino di curcuma in polvere
- un pizzico di sale integrale fine (si dice "quanto basta" in funzione del proprio gusto): es. Sale Rosa dell'Himalaya altrimenti Marino Integrale.
- succo di 1/2 limone (filtrato in un colino a maglia fine)
Tempo di preparazione: 10 minuti

Attrezzatura:
- Minipimer con relativo bicchiere per frullare
- Spremiagrumi
- Colino
- Posate

Preparazione:
Spremere il limone e filtrarlo attraverso il colino.
Introdurre nel bicchiere del Minipimer, o contenitore equivalente, la Panna di soia, il sale, la curcuma e frullare per qualche secondo.
Aggiungere l'Olio e frullare ancora per qualche secondo.
A questo punto occorre aggiungere il succo di limone iniziando con una quantità pari ad un cucchiaino da caffè e frullare; il limone rassoda la crema ottenuta in precedenza la cui consistenza dipende dalla quantità che vi si mette. Iniziare quindi con questa quantità ed eventualmente aggiungerne dell'altro in funzione della consistenza desiderata (ATTENZIONE! quando la maionese viene depositata in frigorifero, tende a indurirsi ulteriormente; l'esperienza vi consentirà di aggiungere il limone nella quantità giusta per ottenere una maionese della consistenza che più vi piace).
La maionese è pronta, travasarla in un contenitore a chiusura ermetica e depositare in frigorifero (il prodotto si conserva per una settimana)