Translate

martedì 26 marzo 2013

COLESTEROLO: conoscerlo per tenerlo sotto controllo (2° Parte)

Abbiamo avuto l'esito degli esami del sangue ed il valore del Colesterolo ci ha preoccupato parecchio per tutto quello che ci hanno detto in merito ai rischi legati ad alti valori di Colesterolo nel sangue (Colesterolemia) per lunghi periodi. Se è la prima volta che succede e abbiamo scelto la strada (secondo me) più giusta, cioè quella per un cambiamento dello stile di vita che fino ad ieri abbiamo condotto e ci ha portato a questo punto, non dobbiamo preoccuparci.
Ogni paziente è certamente un caso a sè, dipende se i tassi di Colesterolemia sono stati alti per lungo tempo (e abbiamo per così dire cronicizzato la situazione) o se è un fatto sporadico e ce ne stiamo prendendo cura immediatamente senza ulteriormente indugiare.
Prendendosi cura di una situazione "cronica" potrebbe essere difficile vedere i valori del Colesterolo diminuire in poco tempo, ma perchè? Le ragioni possono essere diverse:
1) il fegato si rifiuta di riprendersi l'eccesso di colesterolo che gli ritorna con il sangue perchè sono diminuiti i suoi recettori deputati a questa funzione
2) il fegato produce insufficienti HDL per riuscire a riportare le LDL, contenenti il Colesterolo, in quantità sufficiente
Lecitina in grani
3) una carenza di Colina (Vitamina del gruppo B) porta ad una carenza di HDL che ormai sappiamo essere il trasportatore del Colesterolo LDL dal sangue al fegato. Peraltro la Lecitina di Soja è molto ricca di Colina, quindi un'integrazione di Lecitina nell'alimentazione potrebbe da sola far diminuire i livelli di Colesterolo nel sangue (ma questa è solo una delle strade da percorrere e sperare nel risultato)

Se consideriamo che l'80% del Colesterolo viene prodotto dal nostro organismo, si capisce perchè con l'utilizzo di un'alimentazione più sana non si riesca a ridurre velocemente la Colesterolemia: il colesterolo per altro non è prodotto solo dal fegato ma anche dal nostro intestino e dalle cellule adipose in genere. Quindi se la nostra alimentazione continua ad essere ricca di carni, avremo solo modo di farci del male poichè i grassi contenuti nella carne costituiscono un apporto importante e a volte devastante. Anche le uova e la pelle dei volatili (un vegetariano come me non riesce a capire chi ancora potrebbe mangiarsi la pelle degli uccelli) sono alimenti da evitare.

Uno stile di vita sano con alimentazione naturale e integrale, tempi di sonno sufficienti e opportuna attività fisica sono strettamente legati al fabbisogno di Colesterolo.

D'altra parte fattori come lo stress, fumo, sovrappeso, sedentarietà, insonnia contribuiscono a rialzare la Colesterolemia, assieme ad alimenti come farine bianche, dolci e bibite dolcificate.

Ci sono comunque dei casi particolari in cui sia l'alimentazione sia i farmaci falliscono, ma sono casi legati a fattori genetici di iperproduzione di alcune forme "pericolose" di LDL di piccole dimensioni. In questi casi i medici esperti riescono a capire la situazione anomala verificando altri valori come quelli delle Lipoproteine-Apo-B (ma non addentriamoci nei particolari).

I migliori consigli per abbassare il Colesterolo possono dunque essere riassunti qui di seguito:

- Rinunciare a uova, carni, insaccati, formaggio, burro, salse o condimenti ricchi di grassi.
- Ridurre il consumo di dolciumi e bibite dolcificate soprattutto se sono prodotti industriali.
- Eliminare alimenti prodotti con farine bianche di cereali (pane, pasta, ecc) a favore di prodotti integrali, e assumere cereali integrali (riso, orzo, avena, ecc)
- Mangiare molta frutta e verdura cruda
- Utilizzare Oli vegetali (inutile dire che devono essere ottenuti da spremitura a freddo)
- Rinunciare alle sigarette perchè la nicotina è un vasocostrittore e riduce il metabolismo cellulare
- Ridurre lo stress perchè gli ormoni correlati allo stato di stress (adrenalina e cortisone) stimolano la produzionedi colesterolo da parte del fegato
- Aumentare i momenti di relax e sonno
- Aumentare l'attività fisica all'aria aperta

E' un caso che tutte queste indicazioni siano anche quelle insite nello stile di vita del Metodo Kousmine? A voi la risposta.

Letture consigliate


Il Potere degli Omega 3 - I Grassi che Fanno Bene Klaus Oberbeil Il Potere degli Omega 3 - I Grassi che Fanno Bene
Gli acidi grassi essenziali alla nostra salute
Klaus Oberbeil

Compralo su il Giardino dei Libri

Colesterolo Colesterolo
Amico o nemico?
Attilio Speciani, Luca Speciani

Compralo su il Giardino dei Libri

Abbasso il Colesterolo! Abbasso il Colesterolo!
Un cuoco e una dietista ci insegnano a mangiare bene e in modo salutare
Daniel Green, Catherine Collins

Compralo su il Giardino dei Libri

Stop al Colesterolo Stop al Colesterolo
Combatterlo senza rinunciare alla buona tavola
Anna Cantagallo

Compralo su il Giardino dei Libri

Colesterolo Basso Colesterolo Basso
Con la dieta e senza farmaci


Compralo su il Giardino dei Libri

Dieta Anticolesterolo Dieta Anticolesterolo
Combattere il colesterolo senza rinunciare alla buona tavola
Elena Cassin

Compralo su il Giardino dei Libri

60 Consigli Anticolesterolo 60 Consigli Anticolesterolo

Marie Borrel

Compralo su il Giardino dei Libri